La 1º rivista digitale nata in Italia sulla tecnica del Carpfishing – 2011-2023
La 1º rivista digitale nata in Italia sulla tecnica del Carpfishing – 2011-2023

Boilies da pesca: Dure o morbide?

Boilies da pesca: Dure o morbide?

 

Boilies da pesca: Dure o morbide?

La scelta delle boilies da utilizzare durante la pesca è una questione cruciale per molti pescatori. Due delle opzioni più comuni sono le boilies dure e le boilies morbide. Ma quale tipo di esca è più efficace?

In questo articolo, esploreremo le caratteristiche e i vantaggi delle boilies dure e morbide, aiutandoti a prendere una decisione informata per ottimizzare le tue sessioni di pesca.

Boilies dure:

 

Boilies da pesca: Dure o morbide?

 

Le boilies dure, come suggerisce il nome, sono caratterizzate dalla loro consistenza solida. Questo tipo di esca è spesso realizzato con una miscela di farina, uova e ingredienti aromatizzanti. Le boilies dure hanno alcuni vantaggi che le rendono una scelta popolare per molti pescatori.

1. Durata: Una delle principali caratteristiche delle boilies dure è la loro lunga durata. A causa della consistenza solida, possono resistere per un lungo periodo nell’acqua senza sbriciolarsi o deteriorarsi rapidamente. Ciò significa che possono rimanere in posizione più a lungo, offrendo un’opportunità di attrarre i pesci per un periodo prolungato.

2. Resistenza agli attacchi della minutaglia e altri organismi: Le boilies dure sono meno suscettibili agli attacchi di insetti, come piccole larve o gamberetti, che possono infestare le acque di pesca. La consistenza coriacea e compatta delle boilies dure riduce le probabilità di danneggiamento o decomposizione causati da organismi indesiderati.

3. Versatilità di lancio: Le boilies dure sono più resistenti durante il lancio rispetto alle boilies morbide. La loro consistenza solida consente ai pescatori di lanciarle a distanze maggiori senza che si rompano o si sfaldino, offrendo un vantaggio significativo quando si pesca in acque più ampie.

Boilies morbide:

 

Boilies da pesca: Dure o morbide?

 

Le boilies morbide, al contrario, sono caratterizzate dalla loro consistenza morbida e malleabile. Questo tipo di esca è generalmente composto da una miscela di farine, sostituti delle uova, derivati del latte ed ingredienti tecnici, inoltre evitando di inserire le uova potremmo  inserire una quantità maggiore di ingredienti liquidi. Le boilies morbide vantano anche vantaggi significativi che le rendono una scelta  valida per molti pescatori.

1. Rilascio rapido dell’aroma: Le boilies morbide tendono a rilasciare i loro aromi più rapidamente rispetto alle boilies dure. A causa della loro consistenza morbida, possono diffondere i profumi e i sapori degli ingredienti in modo più efficace, attirando l’attenzione dei pesci più velocemente.

2. Facilità di consumo: La consistenza morbida delle boilies le rende più facili da consumare per i pesci. I pesci possono mordere e digerire più facilmente una boilies morbida rispetto a una boilies dura. Questo può aumentare le possibilità di catturare durante le tue sessioni di pesca.

3. Adattabilità: Le boilies morbide offrono una maggiore flessibilità in termini di dimensioni e forme. Possono essere facilmente modellate in palline, cilindri o altre forme desiderate. Questa versatilità consente ai pescatori di adattarsi alle condizioni specifiche dell’ambiente di pesca e alle preferenze dei pesci che si stanno cercando di catturare, inoltre variando la loro forma si aumenterà la superficie idroreattiva dell’esca e si presenterà sempre qualcosa di nuovo ed inaspettato alla carpa.

Conclusioni:

La scelta tra boilies dure e morbide dipende da vari fattori, tra cui le condizioni dell’ambiente di pesca, le preferenze dei pesci target e le tue esigenze personali come pescatore. Entrambi i tipi di esca offrono vantaggi distinti, come la durata delle boilies dure e il rilascio rapido dell’aroma delle boilies morbide.

L’importante è sperimentare entrambe le opzioni e osservare la risposta dei pesci durante le tue sessioni di pesca. Ricorda che l’efficacia delle boilies dipende anche dalla corretta presentazione, dalla scelta degli ingredienti e dalle tecniche di pesca utilizzate.

In conclusione, non esiste una risposta definitiva su quale tipo di boilies sia migliore.

La pesca ricorda, non è una scienza esatta e diffida da chi vuole a tutti costi venderti verità assolute!!!

 

Boilies da pesca: Dure o morbide?

 

La scelta dipenderà dalle tue preferenze personali e dalle condizioni specifiche dell’ambiente di pesca. Quindi, esplora entrambe le opzioni, sperimenta e adatta la tua scelta in base alle tue esperienze.

Buona fortuna!

Autore Donato Corrente -Tutti i diritti riservati copyright © www-carpmagazine.it-

Lascia un commento

error: Content is protected !!