Sessione indimenticabile con Mistral

Condividi


Con l’inizio della Primavera ho deciso di affrontare una sessione da due notti in un lago naturale di quasi 90 ettari!!! Il lago è sottoposto ad una pressione di pesca media, per quanto riguarda il carpfishing, con poche poste disponibili rispetto al vasto perimetro dello stesso.

Il regolamento di pesca del lago consente l’ utilizzo di sole 2 canne per pescatore e considerando il poco tempo a disposizione ho deciso di affidarmi alle Mistral  Coconut Ice boiles. Infatti grazie al loro colore bianco e al grande potere attrattivo fanno entrare molto velocemente le carpe “in pastura”.

IMG_0555

Dopo aver scandagliato e scelto le zone di pesca ho pasturato con circa 1 kg di boiles, un paio di etti di boiles spezzettate e un pò di mais. Ho deciso di mettere in pesca terminali molto semplici e il cercando di mimetizzarli al meglio intorno alla stessa pastura e quindi ho impiegato una singola 20 mm Mistral Coconut Ice boile affondante con un classico line Aliner rig e una boile bilanciata(mezza pop up e mezza affondate 20mm sempre Mistral) su un classico D-rig.

Al calare della prima notte di pesca i risultati non hanno tardato ad arrivare con un paio di mangiate da parte di carpe regine molto combattive. Il secondo giorno ho rinfrescato un pò la zona pasturata ed atteso impaziente i risultati della pasturazione. Come potevo immaginare le nostre amiche baffute non hanno tardato ad arrivare, regalandomi tre mangiate diurne.

IMGP0016

Prima del calar della notte ho deciso di rinfrescare la pastura con un paio di etti di boiles. Verso le 22.00 la prima mangiata della serata con una specchi superba, tempo di rilanciare il terminale ed ecco arrivare un’altra partenza con la regina della serata. Non voglio commentare la soddisfazione di quella cattura perché è il classico sogno di ogni carpista. La serata si è conclusa con altre cinque mangiate di regine molto combattive. Le Mistral Coconut Ice boiles hanno dimostrato di essere delle esche che possono fare davvero la differenza, molto veloci nell’entrare in pesca ed adatte a tutte le stagioni ed in tutte le acque, una boile da portare sempre con se quando si affrontano sessioni in spot sconosciuti e difficili. Mi hanno sempre regalato grandi soddisfazioni!!!

Testo e foto di Michele Bastiani -Team Mistral Baits Italia



Condividi

Lascia un commento