Le notti stellate del carpista


Condividi


Pescare a carpfishing vuol dire pescare sempre, anche la notte, ed e’ qui che la nostra sessione di pesca assume una delle meravigliose sfaccettature di questa stupenda esperienza, laggiu’, si proprio laggiu’ ci siamo noi sulla riva di uno specchio d’acqua che rimaniamo ubriacati ed inebriati dallo splendido spettacolo celeste. Miliardi di stelle ci osservano e si riflettono come allo specchio nell’acqua davanti a noi e stanno a ricordarci che non siamo soli, ma anzi siamo forniti di un’energia addizionale inesauribile che riempie i nostri serbatoi ed aumenta in noi la felicita’ di vivere la nostra esperienza al massimo.

Una settimana fa mi trovavo proprio sulle sponde di un lago con la canna piegata in combattimento, mentre una stella cadente e passata proprio in direzione della punta della mia canna, ma si puo’ desiderare uno spettacolo migliore di questo?

Mentre siamo li nella nostra tenda ed i grilli fuori ci ricordano che siamo in mezzo al verde, una luna dominante illumina a giorno il nostro suggestivo ambiente di pesca e in quel chiarore si intravedono le nostre canne e pare che dormano anche loro, ma in realta’ sono li pronte ad aspettare che qualcuno le metta in moto per farci uscire dal nostro giaciglio e godere in modo pieno la nostra stupenda esperienza.

Laggiu’ al chiarore della luna e sotto il manto stellato si intravede un carpista che nella sua tenda ha ancora la luce accesa, si e’ ancora a lavoro e sta finendo i preparativi per la notte, poi prima di andare a letto esce fuori dalla sua tenda e respira una sana boccata di questa aria stellata e dominata da una luce tenue e giallastra che sembra farci delle promesse.

Le cime degli alberi smosse leggermente da una fresca brezza ci ricordano che non siamo soli e che siamo una piccola parte di un ecosistema stupendo, che ci accompagna e ci fa da amico mentre respiriamo la stupenda energia che ci circonda e ci fa essere felici di essere nati e di vivere quel momento come fosse magico e unico, questo e’ il carpfishing.

Autore Massimo Amadori



Condividi

Lascia un commento