Warning: Declaration of AVH_Walker_Category_Checklist::walk($elements, $max_depth) should be compatible with Walker::walk($elements, $max_depth, ...$args) in /home/carpmaga/public_html/wp-content/plugins/extended-categories-widget/4.2/class/avh-ec.widgets.php on line 0

Warning: Declaration of AVH_Walker_CategoryDropdown::walk($elements, $max_depth) should be compatible with Walker::walk($elements, $max_depth, ...$args) in /home/carpmaga/public_html/wp-content/plugins/extended-categories-widget/4.2/class/avh-ec.core.php on line 0
Guida alla preparazione delle granaglie | Carpfishing Italia, la tua rivista tecnica sul carpfishing - carpmagazine.it

Guida alla preparazione delle granaglie

Condividi


La tabella riportata di seguito deve essere utilizzata solo come linea guida. La preparazione accurata delle granaglie è di vitale importanza per garantire la salute ed il benessere della carpa che li mangerà.

[table id=3 /]

Un trucco che molti pescatori utilizzano usando  la canapa è il seguente: inserire i semi di canapa secca in una scatola, coprire con acqua bollente e poi mettere il coperchio sulla scatola. Posizionare un oggetto pesante sulla parte superiore del coperchio per assicurare che l’aria non esca, e al mattino i tuoi semi di canapa dovrebbero essere pronti per l’uso.

Quando un prodotto è bollito o trattato termicamente la struttura molecolare ed il profilo nutrizionale (comprese le proprietà di attrazione) vengono denaturate e danneggiati. Ciò significa che il tempo di bollittura  meno sarà e meglio sarà per il mantenimento delle proprietà delle nostre granaglie. Tuttavia, è fondamentale garantire che le granaglie siano ben cotte per evitare danni al pesce. Pertanto, la fase dell’ammollo deve durare il più possibile, in modo da avere dei tempi di bollittura inferiori.

Per migliorare le proprietà di attrazione, lasciare le granaglie bollite in ammollo facendole  fermentare in modo che rilascino in acqua i loro zuccheri naturali.  Dopo diversi giorni le granaglie inizieranno  a formare un liquido denso che renderà la granaglia finale molto più attrattiva.

E’ possibile utilizzare anche un cibo liquido per migliorare ulteriormente il profilo attrattivo delle granaglie. La maggior parte dei liquidi possono essere aggiunti fino a 30ml/kg.

Due degli attrattori più solubili disponibili sono il sale e lo zucchero. Entrambi possono essere aggiunti dopo il processo di bollittura e agiscon

o come stimolatori  d’ appetito (esaltatore di  gusto). Basta aggiungere circa ½ cucchiaino da tè al Kg.

Vi consiglio di provare ad aggiungere il Red Venom nelle dosi di circa 15ml/kg insieme al  Talin 2ml/kg, soprattutto per potenziare l’attrattività di  mais, tiger nuts e ceci.

 

CCMOORE

Supervisione di Donato Corrente



Condividi

Lascia un commento