Proteine della canapa in polvere

Condividi


Recensione CCMOORE: Questo additivo composto da un concentrato di proteine ​​estratte dai semi di canapa, lo rendono un attrattore davvero incredibile con benefici anche a livello nutrizionale.

Ricco di aminoacidi in forma libera, che si rendono disponibili attraverso l’ottima digeribilità di questo prodotto a base di canapa naturale. La canapa può essere utilizzata in molti tipi di esche per migliorare le loro prestazioni. Le sue caratteristiche fisiche comprendono un grande aroma di nocciola e un sottile ma profondo sapore che sono da sempre i capisaldi della canapa rendendola un grande attrattore di tutte le specie di pesci.

Tuttavia, i due principali caratteristiche che rendono questo prodotto così speciale è la sua solubilità e basso contenuto di olio. La canapa è considerata come una buona esca tutto l’anno non c’è dubbio che il suo contenuto di olio può essere dannoso quando le temperature dell’acqua scendono a minimi livelli.

Il basso contenuto di olio rende questa polvere sensazionale  e in grado di fornire al pesce potenti segnali di alimento naturale. Fornisce inoltre, aminoacidi, vitamine e oligoelementi che la rendono un  additivo per esche alla pari di un alimento completo  incredibilmente efficace.

 Suggerimento:

Questo è un prodotto dagli usi versatili che può essere impiegato con successo nelle nostre miscele spod mix includendone dai 25-50gr/kg. Tuttavia un metodo che consigliamo in modo particolare è quello di immergere le boiles da innesco nel FeedStim Liquido o nel Marine Compound e subito dopo coprirle con la canapa in polvere, fatto questo le lascieremo asciugare all’aria per 12 ore e saranno pronte per essere utilizzate in pesca.

 

 

Recensione

CarpMagazine.it

 

Sinceramente non vedevamo l’ora di recensire questo prodotto per le seguenti motivazioni. Essendo un ingrediente come pochi altri ad essere poco conosciuto e peggio ancora poco utilizzato nelle nostre acque, avevamo una grande voglia di farvi conoscere il perché invece dovrebbe essere impiegato sia nella sua forma liquida che in polvere.

La canapa contiene tracce di THC meglio conosciuto come delta-9-tetraidrocannabinolo. Questo è il principio attivo della marjiuana e  come anche la taurina(non inserite la redbull nelle esche, grazie…) un aminoacido presente nei calamari o altri acidi derivanti da aminoacidi come la glicina, l’acido aspartico e l’acido glutammico costituiscono dei potenti neurotrasmettitori grazie ai i quali viaggiano i segnali nervosi che arrivano direttamente al cervello del pesce comunicandogli  presenza di cibo.

Ecco svelato il perché noi del Big Hunter Carp Team consigliamo di utilizzare anche in Inverno una piccola quantità di olio di canapa sia nel mix che nei dip insieme alla lecitina in forma liquida. Possiamo includere questo estratto di proteine in polvere nelle quantità di 15gr/kg di mix oppure inserirne un cucchiaino da caffè in un barattolo insieme a della lecitina liquida per ammollare le nostre esche o granaglie.



Condividi

Lascia un commento