LIVE SYSTEM 18mm SHELF LIFE BAITS

Condividi


Recensione CCMOORE: Create usando esattamente gli stessi ingredienti della versione congelata, l’unica variazione è dovuta alla sostituzione di una che piccola quantità di uova liquide con un piccola quantità di stabilizzatore al pesce.

Da quando è stata introdotta questa esca, i commenti ricevuti con più frequenza sono stati quelli inerenti al diverso modo di rispondere a questa esca da parte dei pesci in rapporto altre tipologie di boiles presenti sul mercato. In questo mix sono presenti una serie di ingredienti che non sono stati ampiamente utilizzati prima nella produzione di esche nel Regno Unito. Pertanto, i pesci si trovano davanti un esca che rappresenta un alimento completamente diverso da quello regolarmente sono abituate a trovare.

Con l’inserimento di proteine ​​del latte, lieviti, proteine ​​vegetali ristrutturate, birdfood, palatant cremosi, Corn Steep Liquor in polvere ed altri ingredienti molto digeribili, System Live boiles rappresentano la scelta ideale per tutto l’anno offrendo al pesce un esca dal sapore intenso, molto dolce, con profumo caratteristico.

 

 

Recensione CarpMagazine.it

 

Questa è la classica boile che, per le sue caratteristiche tecniche, può benissimo essere considerata come una esca “AllRound”. Può essere impiegata in tutte le stagioni e in differenti ambienti acquatici.

La presenza di ingredienti dolci e biscottati come i paltoncini impiegati ed inoltre, lieviti e proteine di origine vegetale, utilizzati in combinazione con i palatant cremosi, permettono a queste boiles di entrare velocemente in pesca e di stimolare ancora prima di essere inghiottite i recettori presenti intorno alle labbra della carpa.

Inoltre l’introduzione nella miscela del Corn Steep Liquor in polvere, garantisce una massiccia presenza dell’aminoacido essenziale lisina, un aminoacido che come in molti sapranno risulta essere molto efficace nell’attrarre le carpe. Per un maggiore approfondimento sull’importanza degli aminoacidi e sulla loro conoscenza di base potrete scaricare dalla sezione “Risorse Utili” il PDF relativo tradotto da Donato Corrente.



Condividi

Lascia un commento