Le mie considerazioni

Condividi


FINALMENTE IL 2011 E’ FINITO ED E’ VENUTO IL MOMENTO DI TIRARE LE SOMME.

DAL PUNTO DI VISTA  DI CATTURE QUEST’ANNO  E’ STATO ABBASTANZA  DISCRETO (SONO STATI PIU’ I CAPOTTI E LA RABBIA DI NON AVER CATTURATO COME NELLE MIE ASPETTATIVE) MA CON TANTA  VOGLIA DI CAPIRE E DI FAR BENE (COME DICEVA IL MIO CARO NONNO PESCATORE  DI VECCHIO STAMPO “ PRIMA DI CORRERE BISOGNA IMPARARE A CAMMINARE”) APPRESO QUESTO SEMPLICE MA BASILARE CONCETTO HO COMINCIATO A   RAGIONARE.

TUTTO QUELLO CHE CONOSCO DEL CARPFISHING L’HO APPRESO IN FORUM DI PESCA E DVD E L’HO PRATICATO IN PICCOLE CAVE A PAGO (LO SO’ CHE TANTI STORCERANNO IL NASO ) MA NESSUNO E’ NATO IMPARATO !!!!!

HO TRASCORSO TANTE ORE A NAVIGARE CERCANDO DI APPRENDERE INFORMAZIONI PER EVOLVERMI IL PIU’ POSSIBILE PER POI METTERLE IN ATTO APPENA SAREI ANDATO A PESCARE (HO VISIONATO PARECCHI SITI, HO  FATTO DOMANDE, MA LE POCHE RISPOSTE CHE HO RICEVUTO O ERANO TROPPO DIFFICILI DA CAPIRE O TROPPO FUTILI E  SCONTATE) CHE CASINO CHE INGARBUGLIO DI CONCETTI TUTTI  BRAVI TUTTI PESCATORI DI PROFESSIONE (MA QUELLI NORMALI  CON VOGLIA DI CONDIVIDERRE LE PROPIE ESPERIENZE E DARE CONSIGLI DOVE SONO ANDATI A FINIRE???)

SARO’ SCONTATO MA PER ME LA PESCA E IN PARTICOLARE IL CARPFISHING, E’ RISPETTARE LA NATURA  E LE PERSONE CHE CI STANNO INTORNO, CONFRONTARSI CON GLI ALTRI, SCAMBIARSI CONSIGLI ED  ESPERIENZE E S’E’ POSSIBILE FARE GRUPPO.

UN GIORNO MENTRE STAVO NAVIGANDO SONO FINITO SU UN SITO (CARPMAGAZINE)

SONO RIMASTO SUBITO FOLGORATO…VERAMENTE BELLO E DETTAGLIATO SEMPLICE E CON TUTTO QUELLO CHE A UN CARPISTA INESPERTO COME ME SERVE. POI HO PROVATO A CONTATTARE QUALCUNO CHE MI DESSE QUALCHE CONSIGLIO E CON ENORME STUPORE HO RICEVUTO RISPOSTA (SE HAI BISOGNO  DI CONSIGLI SEI  SUL SITO GIUSTO FATTA DI GENTE SEMPLICE E CHE HA VOGLIA DI PESCARE CRESCERE E CONFRONTARSI) PENSAI A UNO SCHERZO, MA DOPO QUALCHE MAIL SONO RIUSCITO AD ANDARE A PESCARE CON  LORO.

MI HANNO DATO DEI CONSIGLI VERAMENTE UTILI E LE SESSIONI SUCCESSIVE MI HANNO APERTO UN MONDO FATTO DI TATTICHE CONCETTI E QUALCHE FURBIZIA SENZA FARMI PESARE IL FATTO CHE FOSSI MENO BRAVO DI LORO ANZI MI HANNO FATTO SENTIRE UNO DI LORO E LA PASSIONE E LA VOGLIA DI ANDARE A PESCARE E’ CRESCIUTA .

SENTO IL BISOGNO DI VOLER CRESCIERE METTERMI IN DISCUSSIONE A 360°( COMINCIARE  DA 0  NEL TEMPO CHE HO A DISPOSIZIONE ,ANCHE PERCHE’ PRIMA DI TUTTO LA FAMIGLIA  E IL LAVORO) ANCHE PERCHE’ UN VERO CARPISTA NON SI RICONOSCE DALLE ORE CHE FA’ IN FIUME O LAGO MA DALLA PASSIONE CHE CI METTE.

MI SENTO DI DARE UN CONSIGLIO (E ACCETTO CONSIGLI) NON IMPORTA CHE ATTREZZATURA SI HA  SE SI FANNO BOILLES SELF O SI COMPRANO BOILLES INDUSTRIALI (CHE A VOLTE SONO MEGLIO DI QUELLE CHE ALCUNI “CARPISTI” SI FANNO) L’IMPORTANTE E’ METTERE PASSIONE E BUON SENSO ANCHE IN SITUAZIONI SPIACEVOLI, METTERE SEMPRE IL GIUBOTTO QUANDO SI VA’ IN BARCA , DARE E AIUTARE GLI ALTRI E TANTO RISPETTO PER LA NATURA (LA SPAZZATURA SI PORTA VIA E SI BUTTA NEI CASSONETTI) RISPETTARE SEMPRE IL PESCATO (CHE SIA UNA CARPA DI 2 KG O DI 20 KG ) VANNO  TRATTATE  SEMPRE BENE.

VOGLIO  FARE LE MIE PICCOLE E CRESCENTI ESPERIENZE SAPENDO CHE COMUNQUE C’E’ GENTE PIU’ ESPERTA E MATURA TECNICAMENTE A CUI POSSO FARE AFFIDAMENTO….(BIG HUNTER CARP TEAM).

Autore Andrea Pasini

Andrea Pasini

 



Condividi

Lascia un commento