L’azione del vento   Aggiornato recentemente!


Condividi


A memoria, posso affermare che quasi tutte le volte che ho svolto le mie sessioni di CarpFishing in fiume con venti abbastanza moderati provenienti dai quadranti Sud/Ovest, ho avuto delle sessioni ottime con diversi pesci portati a guadino. Questi ottimi risultati che ho ottenuto soprattutto nel periodo Primaverile-Estivo, sono la diretta conseguenza dell’azione prodotta dal vento sulla superficie dell’acqua creando un moto ondoso che mette le carpe in frenesia alimentare quasi da subito(vedasi anche Termoclino )

Al contrario, i casi nei quali il vento non è più un nostro alleato è quando proviene da Nord, la classica Tramontana o il Grecale, soprattutto in Inverno risultano essere deleteri per la nostra pesca, abbassando ulteriormente la tempertura dell’acqua.

rosa dei venti

Rosa dei venti

 



Condividi

Informazioni su Donato Corrente

Il 1° Magazine del CarpFishing fondato e sviluppato da Donato Corrente, maratoneta, Istruttore di Triathlon, free angler, blogger ed articolista su Carp&Cat

Lascia un commento